Il Gatto Inverno

Il gatto Inverno è il titolo di una bellissima poesia di Gianni Rodari. Siccome sono a casa malata e non riesco a concentrarmi su nulla per più di 5 minuti, questa poesia mi sta salvando la giornata. L’ho ritrovata per caso sfogliando un libro che non riuscivo a leggere e mi sono fatta intrappolare dalla ragnatela di immagini che mi sono baluginate davanti dopo averla letta. Il tempo fuori dalle finestre mi ha un po’ suggerito lo scenario di questa filastrocca e così eccola qui!

IL GATTO INVERNO

di Gianni Rodari

Ai vetri della scuola, stamattina
l’inverno strofina
la sua schiena nuvolosa
come un vecchio gatto grigio:
con la nebbia fa i giochi di prestigio,
e le case fa sparire
e ricomparire;
con le zampe di neve imbianca il suolo
e per coda ha un ghiacciolo…
Sì, signora maestra,
mi sono un po’ distratto:
ma per forza
con quel gatto,
con l’inverno alla finestra
che mi ruba i pensieri
e se li porta in slitta
per allegri sentieri.
Invano io li richiamo:
si saranno impigliati
in qualche ramo spoglio;
o per dolce imbroglio, chiotti, chiotti,
fingon d’essere merli e passerotti.

Elly

Annunci

One thought on “Il Gatto Inverno

  1. Da vera gattara quale sono mi è proprio piaciuta questa poesia…e non so come mai ma non la conoscevo !
    E’ proprio vero che nella vita non si finisce mai d’imparare 🙂

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...