E’ nell’imperfezione che si genera il genio

Stamattina lectio magistralis presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia: dalle 8:30 alle 10:00  ho introdotto delle giovani menti alla letteratura di Roald Dahl.

Libro che ho scritto nel 2008 su Roald Dahl

Libro che ho scritto nel 2008 su Roald Dahl

Chiunque abbia parlato in pubblico almeno una volta sa di cosa sto parlando… è una sensazione bellissima e terrificante che non ti abbandona fino alla fine e che, quando se ne va, ti fa sentire come appena uscita da un frullatore. Emozionante, anzi magico, parlare a due corsi di laurea attenti e numerosi. Mi sono sentita davvero importante e immagino che, se mi fossi vista là sopra avrei pensato “..OOOH… ma che persona seria e preparata!” Senza sapere che, nella vita reale sono un’imbranata con la I maiuscola.

Probabilemte proprio perchè nella vita di tutti i giorni sono così Bohémien che mi riescono bene le cose in cui sono preparata. Intendo dire… chi può essere sempre perfetto? E’ nell’imperfezione che si genera il genio (me la sono inventata adesso ma sembra una frase preparata ad hoc e fa un certo effetto!).

Elly

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...