C’è chi ha capito tutto

Stamattina ho scoperto della nuova bufera mediatica che impesta la stampa ed i giornali d’Italia. Un divorzio famoso, pare.

Sono tutti (chi?) interessati ai risvolti sociali e politici senza pensare che quest’ultima notizia ricopre la stessa importanza di un brufolo purulento sulle chiappe del mondo. Il problema non è tanto del divorzio in sè, che potrebbe essere tranquillamente menzionato in quanto uno dei due interessati partecipa attivamente alla vita politica del paese, è tutto il contorno, le vicende familiari, quello che dice lei e quello che ribatte lui… le notizie rosa e le integrazioni. Per quanto grossa la possano raccontare arriva sempre qualcono che aggiunge voci, sussurra polemiche, mormora provocazioni.

In tutta questa storia si fa fatica a focalizzare il punto… perchè: se uno dei due IPOTETICAMENTE raccontasse un fatto reale e gravissimo, che porterebbe anche l’italiano medio a farsi delle domande ma soprattutto a cercare delle risposte,  l’altra persona coinvolta sommergerebbe tutte le nuove notizie con altre cose inutili e chiassose facendo perdere di vista il fatidico punto.

La vera furbizia non sta nello smentire le notizie ma nel sommergerle.

Elly

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...