Love is my sin

Sonetti di  William Shakespeare

Adattamento teatrale di: Peter Brook

Musiche di: Louis Couperin (1626-1661)

Robert Schumann (1810-1856)

Richard Wagner (1813-1883)

eseguite dal vivo dal Maestro Franck Krawczyk

con: Natasha Parry, Michael Pennington

Spettacolo in lingua originale con sopratitoli.

E’ uno spettacolo semplice, minimo, in cui gli attori leggono, recitano, interpretano una scelta di 31 sonetti di Shakespeare divisi in quattro parti: Il tempo divoratore (sonetti 15,19 ,30, 64, 73, 12) La separazione ( 29, 57, 97, 50, 44, 27, 49, 87) La gelosia (149, 147, 120, 93, 92, 138, 61, 110, 129, 142, 90, 145) Il tempo sconfitto (71, 146, 60, 123, 116).

Indubbiamente lo spettacolo non è fruibile a chi sia completamente digiuno di poesia inglese. Le parole di Shakespeare (anche nella traduzione italiana) sono cariche di passione e sentimenti che raramente senza una buona base culturale si riescono a cogliere ed interpretare. La cosa migliore è, a nostro avviso,  prepararsi adeguatamente prima, oltre a sapere la lingua inglese.

Magistrali le interpretazioni dei due attori/lettori che, grazie alla loro espressività, hanno reso il tutto un amalgama perfetta ed inebriante. Le parole dei sonetti ci portano in un mondo onirico fatto di amore e metafore, parole che colpiscono direttamente il cuore e sensazioni fortissime.

Inutile aggiungere che il tutto viene reso quasi magico dalle musiche del maestro Krawczyk, che alla fine del recital ci regala un concerto di 20 minuti per pianoforte con musiche di Couperin, Schumann e Wagner.

In poche parole: emozioni allo stato puro!

Annunci

One thought on “Love is my sin

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...