Coppelia

compagnia Balletto di Mosca “La Classique”

diretto da Elik Melikov

coreografia Arthur Saint-Léon

musica Leo Delibes

Coppelia è un balletto pantomimico in due atti, andato in scena per la prima volta all’ Opéra di Parigi il 25 maggio 1870. La storia si svolge in un piccolo villaggio della Galizia, una regione piena di foreste nei Carpazi dell’Europa Centrale.

Questo balletto, conosciuto anche con il titolo “La bambola dell’alchimista” racchiude in sè tutta la tensione fantascientifica dell’arte nei confronti della vita reale. Coppelia, Pinocchio, Frankestein ma ancora prima Pigmalione, rappresentano la volontà umana di superare le divinità costruendo ed infondendo la vita a fantocci creati con le proprie mani. Come moderni Prometeo desiderano godere del frutto del loro genio mettendo in discussione le convinzioni religiose e scientifiche del proprio tempo, sfidando la natura e la sorte. Trovo davvero molto umano credere che il prodotto della volontà di questi “scienziati” possa essere perfetto data la caducità della loro natura; è comunque da ammirare la tenacia con cui tutti gli scrittori, e degli artisti in genere, tentino di far vivere, almeno nella fantasia, le speranze di demiurghi mortali.

Ricorda curiosamente questo:

Comunque il balletto è stato molto bello solo che, stranamente, ad un certo punto ci è venuta voglia di latte… ma di quello della Lola!

Annunci

2 thoughts on “Coppelia

  1. “Bello, bello, belllo in modo assurdo.”
    A parte gli scherzi, grazie ragazzi per la serata! Non potrò però gustare con voi il latte della Lola… E comunque almeno questa volta ho visto più delle sole scarpette dei ballerini! (PS: non prendete mai i posti 1 2 3 del loggione del teatro comunale di Modena, sono una truffa!)

  2. Questa volta c’erano ben altre cose da guardare nei ballerini… mi ricorda un po’ la scena in cui esce di casa Troisi-Mario in “non ci resta che piangere”.

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...