Ultimamente…

Negli ultimi tempi sto sempre più desiderando di scappare dalla realtà.

Non riesco a seguire i telegiornali.

Non riesco a dedicare più di cinque minuti alla lettura dei quotidiani on line.

Non riesco a scrivere sul blog.

Pensavo che, dopo il referendum sull’acqua, il nucleare, il legittimo impedimento, sarei riemersa dallo stato di torpore sociale nel quale mi trovo. Credevo che grazie alla buona notizia del quorum raggiunto ed alla vittoria dei sì mi sarei sentita meglio.

Non è stato così.

Ci ho riflettuto ed ho idividuato (almeno) una delle cause.

Risiede nel fatto che il 43% degli italiani si è sbattuta il piffero del referendum, delle conseguenze umane e sociali derivate dalla mercificazione dell’acqua e dall’inquinamento dell’ambiente. Si è disinteressata del fatto che il legittimo impedimento potesse interessare tutti i cittadini liberi. Che amarezza.

Eppure mi era sembrato che qualcosa stesse cambiando. Almeno il civico senso di eguaglianza super partes. E poi oggi, con Pontida… ma come cavolo si fa a sopportare una manifestazione così palese di intolleranza e disprezzo?

Sì, è vero, c’è tanta brava gente in Italia, ma quella degenerata è almeno il 40 per cento.

Non c’è nulla di cui gioire. Almeno per adesso.

Annunci

One thought on “Ultimamente…

  1. Forse è che, quando non c’è fiducia in chi sta ascoltando, sembra di perdere tempo a dire la propria opinione… un po’ di gioia e tanti dubbi!
    Ciaociao, a presto!

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...