Il Tarocco della settimana: LA MADRE SCASSAPALLE

LA MADRE SCASSAPALLE

Arcano Maggiore

Qualche fortunato tra voi, cari e sempre più consapevoli amanti dei Tarocchi, avrà la fortuna di non scoprire mai questa carta. Beati voi!

Ciaaaoooo…. sono la mammaaaaa……… ho provato a chiamarti ma non ti si trova maaaiiii…….. ma il cellulare ce l’hai per optional?….. dove sei cosa fai con chi sei?……

Ah, LA MADRE SCASSPALLE…

Rappresentato da un fastidioso e petulante messaggio inutilmente lasciato nella segreteria telefonica, questo infausto Arcano è presagio di terribile frustrazione dovuta ad una presunta inadeguatezza universale.

Il Tarocco de LA MADRE SCASSAPALLE agisce sotto forma di una serie di Anatemi ricorrenti…

… ma se l’avessi detto a me te lo trovavo io…!

… ma no, dovevi fare così!

… ma io te l’avevo detto!!

… con tutto quello che ho fatto per te…!

… e inimmaginabili sindromi di orcociclosi dovute ad imboscate in momenti decisamente inopportuni (che vanno dal coito interrotto all’osservare la macchiolina sul muro per mancanza di fantasia nell’impiego del tempo libero).

Trovare l’Antidoto a LA MADRE SCASSAPALLE è arduo compito… manipoli di valorosi si sono inutilmente immolati per la causa, altri hanno deciso di ridimensionare il proprio obiettivo propendendo per qualcosa di più semplice: il Graal.

Un’antica, antichissima, leggenda narra che sia possibile contrastare la forza di questo Tarocco combinando le virtù dei tre Arcani Guerrieri: IL MONACOLO SPARTANOIL SAMURAI con la benevolenza de LA NONNINA CUOCA.

Ma ancora non ci sono risultati scientifici che ne atestino l’effettivo contrasto.

L’unica speranza risiede nel non pescare mai la carta.

Ps. in caso di positiva riuscita dell’impresa dateci un colpo di telefono, grazie.

Annunci

2 thoughts on “Il Tarocco della settimana: LA MADRE SCASSAPALLE

  1. eeeehhhhh [sospiro], che dire… l’ho beccata… ho incontrato questa carta, la incontro sempre da quasi 30 anni.. “eh, scusa se rompo, ma non si fa così”… che dolci che sono a volte le mammine… scassapalle al massimo, però io rimango comunque una mammona inguaribile (e indicibile per i famosi quasi 30 anni)…
    insomma, ‘sta carta è un casino!

    ps: non ce l’ho la nonna cuoca… mannaggia!

    ps2: sempre bellissimi i tarocchi, così… veri!

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...