Belle novità editoriali – Lelly traduttrice

A Giugno di quest’anno é uscito un libro del quale ho curato la traduzione italiana.

Devo ammettere che non avevo condiviso la novella per pudicizia (leggasi troppo lavoro e altre sciocchezze collaterali) ma ora posso arricchire il word wide web con questa sensazionale novità che sicuramente correrete a comprare subito, soprattutto perché contiene informazioni SCON-VOL-GEN-TI sull’editoria per l’infanzia, ad esempio?

Lo sapevate che in Italia i libri per bambini che parlano “gente di colore” non vengono pubblicati o pesantemente censurati?

Lo sapevate che in Brasile fino agli anni ’50 era in atto una politica di “sbiancamento” per la quale i neri erano caldamente invitati a sposarsi con immigrati italiani o portoghesi per avere progenie di colore più chiaro?

Lo sapevate che ho dovuto scrivere non meno di cinquecento volte “persona di colore” perché in italiano “nero, negro, black” non sono accettabili?

Lo sapete chegli eufemismi sono più razzisti delle parole corrette?

Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati. Ricerche e prospettive pedagogiche

Detto ciò non avete più scuse, le papille intellettuali sono sollecitate e frizzano come una limonata appena stappata ed io concludo invitandovi a riflettere su una dimensione (quella dell’editoria per l’infanzia) che, nonostante per molti venga snobbata come appartenente alla serie B, racchiude tutto quello di cui -ancora oggi- abbiamo bisogno di sapere.

 

(Potete trovare un approfondimento nella sezione “Bibliografia” del blog, buona lettura!)

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...