Il Tarocco della settimana: IL FORNAIO

IL FORNAIO

Arcano Minore (purtroppo)

Pizza unta e fumante, triangolini di pasta sfoglia ripieni di cioccolata appena sfornati, gustosi bomboloni alla crema e erbazzone saporitissimo rendono il Tarocco del FORNAIO una carta di indubbia salvezza e golosità.

Rappresentata da un omino paffuto sempre sorridente dalle mani abili e in movimento, questo Tarocco profuma tutto il mazzo di inebriante piacere.

Nelle buie e fredde notti del Borgo una volta alla settimana qualsiasi relitto umano (e non) può acquistare un pezzo di bontà paradisiaca da IL FORNAIO che accoglierà chiunque con un sorriso;

Non importa quanta sia la malevolenza del Tarocco che ti accompagna in quel momento, IL FORNAIO saprà sempre darti un momento di ristoro.

Cerca IL FORNAIO e vatti a mangiare un bel pezzo caldo di pizza in nome della consapevolezza!!!

Annunci

Il Tarocco della settimana: L’AUSILIARIO DEL TRAFFICO

L’AUSILIARIO DEL TRAFFICO

Arcano Maggiore

Se esce questa carta…..

…. GAME OVER.

Il Tarocco della settimana: IL BESTEMMIATORE GRATUITO

IL BESTEMMIATORE GRATUITO

Arcano Minore

Rappresentato iconicamente da un idiota travestito da essere umano che viene interrotto (mentre sciappina con il suo fantastico smartphone di ultima generazione) da una qualsiasi causa esterna.

Rumore.

Canto di “buon compleanno”.

Invocazione d’aiuto.

Il Tarocco de IL BESTEMMIATORE GRATUITO è foriero dell’invocazione anti-votiva a rappresentanti del Credo Cristiano e non chiamati malamente a rispondere di situazioni inesistenti o palesemente frivole.

QuestoTarocco, non particolarmente potente ma molto diffuso e fastidioso, auspica interruzione di situazioni piacevoli e tranquille, insinuando nel malcapitato ascoltatore un senso di imbarazzo verso il genere umano e anche qualche istinto omicida verso il deficiente in particolare.

Manti di sfiga chilometrici se unito a IL PARENTE IMBARAZZANTE e/o LA PINOCCHIA, questa carta può essere smantellata concitatamente da LO SPARTANO e IL SAMURAI.

kkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

Una precisazione extra Tarocchifera: Benchè noi non crediamo nè pratichiamo il benchè minimo culto, siamo molto infastiditi dai bestemmiatori. Li troviamo rozzi e volgari.

Abbiamo anche riflettuto su un assioma che per noi è efficace:

SE ci credi: non bestemmi perchè è peccato

SE NON ci credi: non bestemmi perchè è inutile.